fbpx

Miglioramento processi aziendali= Riduzione dei costi

Riprendo l’argomento del post precedente con alcuni accenni che possano servire da spunto,
presi dall’articolo  “SE I PROCESSI MIGLIORANO I COSTI SI RIDUCONO
di Aloi Felice -Amministrazione & Finanza , 1996 IPSOA EDITORE .

kaizen-costing-miglioramento-aziendale

Il punto principale  del kaizen costing è di diminuire ,mentre si sostengono, i costi, ad un livello meno elevato a  quello dei soliti  costi prestabiliti in sede di budget.

Il tutto  si realizza col miglioramento continuo del processo produttivo che  complessivamente genera risparmi nelle risorse impiegate.

Iniziando da un costo base La metodica è data nello stabilire,  dei targets mensili di calo dei costi a livello di ogni componente , per esempio manodopera, materie, consumi , prestazioni di terzi.

I targets vengono fissati in percentuale di riduzione sulla base di piani di riduzione riguardanti i vari reparti dell’impresa.

Nella prassi, il costo base è costituito dal costo effettivamente sostenuto nel periodo precedente, che può essere il  costo dell’ultimo periodo contabile dell’esercizio precedente ovvero la media dell’anno.

Il budget viene definito utilizzando i costi base.

I costi effettivamente sostenuti nei singoli periodi sono soggetti al confronto con i costi indicati nel budget e il  confronto con i costi calcolati sulla base del target di riduzione.

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti  iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

E tu cosa ne pensi ,fammi sapere le tue impressioni con un commento,

ciao a presto

Patrizio

Patrizio Gatti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Clicca qui per avvertirmi di successivi commenti tramite e-mail. You can also subscribe without commenting.

Comments links could be nofollow free.