fbpx

Azzerare gli sprechi aziendali

Con la Contabilita’ Industriale Davvero puoi capire se il Prezzo che applichi e’ Corretto?

“Dividi ogni difficoltà in tante piccole parti quanto è possibile e risolvila”.
Renato Cartesio – Filosofo

L’altra settimana mi ha chiamato il titolare di un’impresa edile .
L’imprenditore aveva sentito parlare un suo collega di contabilità industriale o analitica e ne era rimasto incuriosito. Nella sua azienda non aveva un controllo sistematico sui cantieri o sulle commesse .

contabilità-dei-costi-contabilità-analitica-controllo-di-gestione

Ci siamo incontrati nel suo ufficio e al colloquio era presente anche l’impiegato amministrativo che si occupa di contabilità generale.
Il dipendente sapeva a grandi linee cosa fosse la contabilità analitica e nonostante ciò, mi ha fatto un sacco di domande tecniche chiedendo anche definizioni che poco interessavano al Titolare , in quanto a Lui presumo gli interessasse di più entrare sul pratico e sapere i benefici che poteva trarne dall’eventuale applicazione.

Cosa è stato a grandi linee risposto all’impiegato amministrativo nel colloquio?

Read More

Conviene produrre anche se non hai ordini certi in mano?

“Più materiale c’è a magazzino, meno probabilità c’è che si trovi ciò di cui si ha bisogno”. Taiichi Ohno (Artefice del Sistema Toyota)

PRODUZIONE-CONTROLLO-GESTIONE-MAGAZZINO-SPRECHI-SOVRAPPRODUZIONE

Un sabato del mese di aprile 2014 mi trovavo in un campo sportivo in provincia di Pisa ad aspettare l’inizio della partita di calcio, alla quale doveva partecipare anche mio figlio.

Poichè la partita è iniziata in ritardo mi sono seduto al bar a prendere un caffè , con un altro genitore di nome M. che ha il figlio che gioca nella solita squadra del mio.

M. parlando del più e del meno mi racconta che lavora in una ditta che negli ultimi tempi a causa del fatturato ridotto ha dovuto dimezzare il personale e, nonostante ciò, con gli ordinativi che l’azienda ha già acquisito , riesce a malapena ad occupare il personale per tutte le ore lavorative.

Read More

L’Intervista a Patrizio Gatti pubblicata sul blog di Bruno Editore per “Azzerare gli Sprechi Aziendali”

Ciao, ho il piacere di riportare la mia intervista pubblicata il 21 febbraio 2014 nel Blog di Bruno Editore www.giacomobruno.it

******************************************
 

4 Chiacchiere con Patrizio Gatti autore di Azzerare gli Sprechi Aziendali

 

Ebook-Azzerare-gli-sprechi-aziendali-Patrizio-Gatti1-210x300

Può raccontare in breve ai nostri lettori di cosa si occupa?

 
Sono un Consulente di Management specializzato in Controllo di Gestione. In pratica affianco la Direzione Aziendale nelle strategie di impresa, nelle elaborazioni e controlli dei budget, dei business plan, nel controllo della resa economica della produzione. Grazie anche all’esperienza fatta in azienda sono Formatore in materia di pianificazione, analisi di bilancio, contabilità analitica e controllo degli sprechi.

2. Com’è nata l’idea di questo ebook?

Read More

Contabilita’ Analitica e Controllo degli Sprechi: direttamente dal videocorso “Controllo di Gestione Turbo”

Continuando con i post precedenti,dove ho pubblicato le slides dei primi 2 moduli del videocorso “Controllo di Gestione Turbo” . Ecco che ora,invece, è il momento di vedere il 3° modulo
dove si parla di Contabilità Analitica, Controllo dei costi, Controllo degli sprechi.

 

In particolare nel videocorso viene affrontato :

Read More

A chi puo’ interessare questo videocorso “Controllo di Gestione Turbo”?

A chi può interessare questo videocorso “Controllo di Gestione Turbo” ?

 

Chiunque smetta di imparare è un vecchio, che abbia 20 anni o 80. Chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane. La cosa migliore da fare nella vita è mantenere la propria mente giovane ed aperta.”
Henry Ford

corsi-formazione-controllo-gestione-turbo-metodo-di-formazione-aziendale

 

“La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente.”
Albert Einstein

=====================

Ebbene sì, ho creato un videocorso di formazione sul controllo di gestione che ho chiamato

“CONTROLLO DI GESTIONE TURBO

anche per indicare che i concetti devono essere implementati in azienda velocemente .

Ma per chi è adatto questo corso ?

Read More

Per eliminare gli sprechi occorre anche eliminare i tempi non produttivi !

Quidici giorni  fa mi trovavo in una impresa manifatturiera ed ero in sala d’aspetto ad attendere il proprietario .

Poichè egli era in ritardo , osservavo dalla finestra ciò che succedeva  nel reparto di produzione.

pensare-snello-produzione-snella-toyotismo-elininazione-sprechi
Mentre guardavo l’officina, mi è caduto l’occhio su due lavoratori che stavano operando su due macchinari diversi. I due parlavano tra di loro e uno lavorava senza staccare gli occhi dal macchinario al quale era affidato .L’altro lavoratore era completamente girato con le spalle al macchinario a parlare con il compagno, e questa conversazione è durata circa 15 minuti .

Faccio il colloquio con il proprietario dell ‘Impresa durato circa mezzora e mentre sto uscendo dalla sala , guardo nuovamente in officina e mi si ripresenta la solita scena.

Allorché incuriosito chiedo ad un capotecnico spiegazioni sui macchinari , tutti e due di nuova fabbricazione e innovativi.

Read More

Gli sprechi derivanti dalla sovraproduzione sono un nemico per l’impresa?

Dopo anni di crescita, un’azienda manifatturiera, aveva adottato un sistema di produzione in cui i suoi prodotti venivano fabbricati in quantità superiori alla richiesta del mercato .

crisi-eliminare-sprechi-just-in-time-Toyota-production-system-produzione-snella

Le scorte di magazzino in alcuni periodi aumentavano, mentre in altri momenti l’azienda anche grazie a promozioni particolari, riusciva a smaltire gli articoli prodotti.

Finché la richiesta della clientela era consistente, l’azienda era in buona salute finanziaria , ma con la riduzione delle vendite avvenuta progressivamente negli ultimi tre anni le rimanenze sono aumentate in maniera spropositata e la liquidità è diminuita.

Read More

Tra una analisi di bilancio e l’altra ecco che Ti faccio gli auguri di Natale 2012

Ciao e questo è il post di Natale con quale Ti faccio i miei più cari auguri .

 

Buon-Natale-2012-Plan-consulting-patrizio-gatti-controllo-di gestione

In questi giorni fermerò il mio blog sul controllo di gestione , ma riprenderò presto anche per comunicarTi la data dell’imminente partenza dei miei corsi sia online che offline sul controllo di gestione, budget, analisi di bilancio e rating, sprechi aziendali e contabilità analitica.

Naturalmente continuerò poi a parlarti di ciò che succede nel mondo del controllo gestionale cercando sempre di raccontarTi esempi reali .

Ho cercato alcune frasi che mi sembrassero adatte al momento particolare che stiamo vivendo ed in parte mi sono ritrovato su questa bellissima citazione che ti dedico.

Read More

Sei invitato al Seminario gratuito “Oltre la Qualita’,Oltre i rischi, Oltre la Crisi”

Ciao , il mese di Dicembre comincia per me con un importante impegno, infatti sarò uno dei relatori al seminario “Sistema integrato: oltre la qualità, oltre i rischi, oltre la crisi”, organizzato da Asint srl che si terrà Mercoledì 05 dicembre 2012 presso la Sala Conferenze dell’ Autorità Portuale di Marina di Carrara (MS).

Io tratterò in specifico l’argomento su come il miglioramento continuo e la lotta agli sprechi possono ben integrarsi con la Qualità Totale per portare più efficienza in azienda.

Il seminario è a partecipazione gratuita, ma con iscrizione obbligatoria tramite invio entro il 3/12/2012 dell’apposito modulo presente sul sito www.asint.it.

Read More

Un simpatico esempio di come nei Corsi di Formazione si puo’ parlare di Sprechi Aziendali !

Mentre continuo a fare un po’ la ”telecronaca “di quanto succede nei corsi di formazione che sto tenendo, come in alcuni articoli precedenti, Ti voglio raccontare di quanto ho discusso questa settimana con dei partecipanti al corso.

 

Stavo trattando il tema della diminuzione degli sprechi e di come potrebbe essere semplice limitarli , sempre che tutti ci mettano un po’ di impegno nel diminuirli.

Ho detto ai partecipanti di non pensare che sia qualcosa di complicato. Probabilmente nella routine di ogni giorno loro stessi applicano già gli accorgimenti che io andavo a dire nel corso.

Read More