Banche

Interessi su interessi =Anatocismo- Regolamento degli interessi debitori. E le Banche ci sguazzano e cadono sempre in piedi !

Insieme all’estratto conto del 30 settembre 2016 i correntisti hanno ricevuto una comunicazione con informazioni riferite alla novità normative relative al nuovo regime dell’articolo 120 del Testo unico bancario (dlgs 385/1993), modificato dall’articolo 17-bis del decreto legge 18/ 2016, che è partito il primo ottobre 2016.

Le domande che mi sono state fatte al ricevimento di tali comunicazioni da alcuni clienti e lettori del blog , sono :

 

Cosa devo fare , devo inviare le comunicazioni ricevute insieme agli estratti conto, firmate alla Banca, oppure no? Cosa significa tutto questo ?

 

Visto che la scelta può essere molto delicata provo a fare un quadro della questione prendendo spunto da fonti autorevoli .

In queste comunicazioni gli Istituti di credito chiedono al correntista di scegliere se accettare o no l’addebito in conto degli interessi passivi.

Cosa prevede il Decreto legge 18/2016:

Il decreto legge 18/2016 separa gli interessi dal capitale e stabilisce, in generale, il divieto di interessi su interessi ovvero l’anatocismo .

Read More

Grazie a Brignano con due Risate caliamoci “nell’Arroganza del Sistema bancario ” !!!

Fare generalizzazioni non va mai bene , ma se andiamo a vedere,  quanti  sono i casi  di piccoli imprenditori e professionisti rovinati dalle Banche ?

In quanti sono stati trattati come “pezzenti e inaffidabili “ dal Sistema Bancario solo perchè hanno subito gli effetti negativi della crisi ?

 

 

Dovrebbero in molti casi, pur facendo il loro lavoro,  avere più rispetto per le persone  alle quali le cose sono andate male o se queste persone non hanno il portafoglio pieno.

Read More

Sempre le Banche a dover essere Salvate ? E invece le PMI e i risparmiatori?

 

Un tempo le banche servivano a fare investimenti e a creare lavoro, oggi invece generano soldi su soldi e gettano nell’abisso i lavoratori e gli imprenditori…….“ (Diego Fusaro )

Il sistema Bancario per imporre la schiavitù usa il debito in forme sempre più prossime all’usura. Imprigiona colui che chiede un prestito in un debito che non potrà mai estinguere , e in questo modo gli porta un po’ alla volta via tutto… ” (Diego Fusaro )

Read More

Auguri di Buon Natale 2015 !!!

Come ogni anno voglio augurarTi un Buon Natale anche dal mio Blog.

In questo Blog si scrive e si parla di Controllo di Gestione,  di Analisi di Bilancio ,di Amministrazione Aziendale, Miglioramento Continuo, di Rapporto Banca Impresa, di Contabilità Industriale, di Budget , Break Even Point 

 Ma oggi niente di tutto ciò !  🙂

 

Read More

Alle Banche ancora Aiuti di Stato ? Agevolazioni Fiscali per le perdite da insolvenze!

Ecco un’altro regalo alle banche che a quanto pare dovrebbe costare all’erario circa 7,5 miliardi di euro.

Tutto ciò per facilitare la detrazione fiscale delle perdite dovute alle insolvenze dei clienti bancari.

C’è chi vede questo provvedimento con aspetto positivo, infatti questa facilitazione per le banche, sembrerebbe che dovrebbe contribuire a far ripartire i finanziamenti alle imprese.

Ma cì sarà da credere ?

Ormai si è visto che il sistema bancario ha contribuito a mandare in rovina tantissimi piccoli imprenditori e nonostante che alcuni Istituti hanno ricevuto denaro pubblico per salvarsi, è stato fatto poco per chi aveva bisogno di finanziamenti.

Piuttosto alcuni istituti hanno preferito investire in titoli, anzichè investire nell’economica reale.

Certo è che non è facile pensare che queste agevolazioni alle Banche andranno Veramente a favore delle imprese e delle famiglie e si ripercuoteranno positivamente nell’economia .

Naturalmente tutti ce lo auguriamo !!!

Read More

Come puoi diminuire i Costi Bancari ?

Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione.” (Henry Ford)

Sono stato contattato dai soci di una piccola impresa che volevano capire più a fondo alcuni punti di forza e di debolezza della loro società.

Ho eseguito una analisi della loro situazione economica finanziaria ed ho notato che nonostante ci fosse un indebitamento medio, c’era invece il costo degli oneri finanziari troppo alto , cioè spese bancarie ed interessi erano sproporzionati nei confronti del debito che le piccola impresa aveva con la banca .

Read More

Coltello da parte del Manico.Sara’ sempre per le banche?

Proprio ieri un mio nuovo cliente ha chiamato il direttore di una banca con la quale opera, chiedendo, dopo la presentazione di fatture all’anticipo del giorno prima, se avesse mandato in lavorazione lo smobilizzo, poichè aveva da effettuare alcuni pagamenti.


La sua risposta, con voce molto alterata, è stata che non sopporta la gente che gli porta clienti che mandano insoluti e che comunque, anche se non volentieri, per un importo ridotto l’anticipo glielo aveva autorizzato.

Read More

Ma se la banca non eroga finanziamenti ed ha timore a concedere credito a breve, come ci si finanzia ?

Verso il 20 di aprile di quest’anno, un mio cliente nel settore metalmeccanico artigiano , mi dice che all’inizio del mese ha portato presso una Banca con la quale opera , del portafoglio sbf di un nuovo compratore che gli avrebbe pagato con riba a 30 gg il primo acconto pari al 20% dell’importo dell’ordine.

L’artigiano emette quindi riba al 30.04.2012 e la banca gli anticipa i soldi .

Il cliente del piccolo imprenditore 10 gg prima della scadenza chiede una ulteriore dilazione di un mese, che la ditta metalmeccanica gli concede.

Il titolare dell’impresa si reca alla “sua banca” , parla con il funzionario di riferimento al quale gli spiega l’accaduto, chiedendo se poteva richiamare la ri.ba e riemetterne una nuova a sostituzione con scadenza un mese dopo a quella precedente.

Read More

Banche e Imprese: Ancora una volta uno schiaffo alle aziende !

Banche : Un altro bello schiaffone alle imprese per le Commissioni sui fidi

 

 

Chissà perchè, hanno vinto ancora i poteri forti, infatti l’hanno avuta vinta gli Istituti di Credito nei confronti delle imprese e famiglie.

Ma di cosa sto parlando?

Read More

Liberalizzazioni: Commissioni Bancarie sui fidi spazzate via ? Forse un illusione?

Una notizia per le imprese che poteva essere davvero incredibile .

Peccato che è ancora tutto in discussione alla Camera ed il Governo sembra che cercherà di correggere il tiro …

 

Ma cosa è successo?

In seguito ad un emendamento della senatrice del PD Anna Rita Fioroni nel voto di fiducia , si è imposto il decadimento di tutte le commissioni, gli oneri o le competenze accessorie delle banche a fronte delle concessioni di linee di credito » .

A seguito del provvedimento del Governo i vertici dell’Abi si sono dimessi in massa .

E’ stata una cosa abbasatanza pesante che ha comportato adirittura la “minaccia” del blocco del credito.

Secondo l’Abi la norma danneggia gli investimenti mettendo a rischio il credito alle imprese costringendo il sistema creditizio ad una stretta creditizia oltre all’applicazione dei tassi più alti.

Riporto di seguito alcuni delle notizie apparse su www.asca.it:

Read More