fbpx

Basilea 2

Da Basilea 2 a Basilea 4 : Dalle porte in faccia, al cambio di direzione di alcune aziende verso le Banche!

Mentre stavo mettendo a posto alcune scartoffie , mi è ricapitato in mano un articolo del quotidiano “ La Nazione “ pubblicato nell’ottobre 2006, dove appare una mia intervista dal titolo “ Accesso al credito soltanto per meriti “.

Ho riletto l’articolo , e sono ritornato indietro di dieci anni . Ho cercato di leggerlo con distacco e devo dire che alcune cose si sono avverate e si sono rivelate corrette, ma altre invece si sono svelate poco realistiche , in quanto non è stato applicato dal sistema bancario ciò che avevo studiato e ascoltato in alcuni corsi di formazione , ed era ciò che credevo a quel tempo.

Sinceramente non prevedevo gli effetti devastanti della crisi e il comportamento discutibile che hanno applicato le Banche nei confronti delle imprese e soprattutto dei piccoli imprenditori e piccoli professionisti, chiudendo loro nel momento del bisogno, le porte in faccia, spesso contribuendo a portarli alla rovina.

Si, proprio a quegli imprenditori e quei professionisti che prima del 2008 venivano corteggiati dai funzionari bancari per aprire i conti sbf, anticipi, i fidi e i finanziamenti, sono stati invece scaricati nel peggiore dei modi quando sono diminuiti i fatturati e sono fioccati gli insoluti.

Read More

Come fare per liberarsi dall’essere “schiavi ” delle Banche?

Ieri, mentre stavo andando ad una riunione di lavoro, ho incontrato un amico commercialista di nome A. ,col quale ci siamo fermati un pò a parlare del più e del meno …

Egli mi confermava, anche se lui stesso diceva che non ha scoperto l’acqua calda, che si sta manifestando sempre più il generalizzato ritardo dei pagamenti, dovuto anche per la sempre maggiore difficoltà che si incontra col sistema bancario .

debiti-imprese-banche-controllo-aziendale-pianificazione-finanziaria

E’ anche per questo che le imprese e buona parte di professionisti si trovano ad essere affogati in banca e a subire gli alti tassi di interesse e le commissioni che vengono applicate.

Ad un certo punto A. mi chiede.:

Read More

Slides dal videocorso” Controllo di gestione Turbo”! Ecco un estratto di Analisi di Bilancio per indici:

Ciao , ecco un estratto di slides prese direttamente dal 2° modulo del videocorso “Controllo di Gestione Turbo” .

Per saperne di più sul VideocorsoControllo di Gestione Turboclicca qui .

Nel videocorso si tratta di:

Read More

Migliorare il tuo punteggio di Rating ? Spunti da una Storia Vera!

I primi giorni di agosto 2013 ho consegnato l’analisi del bilancio al Sig. M. della Srl della quale egli è il socio di maggioranza oltre che amministratore .

successo-aziendale-controllo-rating -gestione
Ho avuto la soddisfazione di aver visto messi in pratica i consigli che avevo dato qualche anno fa.
L’analisi fatta con l’ausilio del software Top Value ,in sostanza portava ad un risultato di rating AA cioè ottima affidabilità creditizia

Ho cominciato ad analizzare la piccola azienda nel 2009 e questa presentava un rating BB , cioè rischio medio per il finanziatore .

Read More

Ogni occasione e’ buona per trovare il Rating Creditizio : Anche in un corso di formazione !

Due settimane fa, mentre tenevo un corso di formazione aziendale e stavo affrontando l’analisi di bilancio, discutevo con i partecipanti sull’importanza degli indici più significativi e della loro soggettività a seconda dell’azienda.

 

Durante la proiezione delle slides della classificazione delle attività correnti , delle attività immobilizzate delle passività consolidate, dei debiti a breve e del Capitale Netto, facevo notare, mettendo a confronto le grandezze, che potevamo già vedere e immaginare gli indici del bilancio in esame .

Read More

Ma se la banca non eroga finanziamenti ed ha timore a concedere credito a breve, come ci si finanzia ?

Verso il 20 di aprile di quest’anno, un mio cliente nel settore metalmeccanico artigiano , mi dice che all’inizio del mese ha portato presso una Banca con la quale opera , del portafoglio sbf di un nuovo compratore che gli avrebbe pagato con riba a 30 gg il primo acconto pari al 20% dell’importo dell’ordine.

L’artigiano emette quindi riba al 30.04.2012 e la banca gli anticipa i soldi .

Il cliente del piccolo imprenditore 10 gg prima della scadenza chiede una ulteriore dilazione di un mese, che la ditta metalmeccanica gli concede.

Il titolare dell’impresa si reca alla “sua banca” , parla con il funzionario di riferimento al quale gli spiega l’accaduto, chiedendo se poteva richiamare la ri.ba e riemetterne una nuova a sostituzione con scadenza un mese dopo a quella precedente.

Read More

Ecco i miei auguri: Buon Natale 2011 e Felice Anno Nuovo.

Ciao oggi mi prendo lo spazio di questo post solo per fare gli auguri a Te ad ai Tuoi cari per un Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

 

Lasciamo quindi da parte per qualche giorno Basilea 2 e i rating , Basilea 3, gli sprechi aziendali ,il credit crunch, la tribolazione per molte imprese per ricevere credito .

Pensiamo però anche in positivo prendendo come esempio le imprese che si sono reinventate reagendo alla crisi e che stanno raggiungendo fatturati mai raggiunti negli anni precedenti….

Read More

Credit Crunch, diminuzione del credito bancario? Ancora incertezze?

Si è ricominciato purtroppo a parlare di credit crunch ,anche se in realtà non si era mai smesso, ma solo un pò diminuito forse nella speranza anche di vedere le cose in modo un pò più positivamente .

Ecco una notizia l’11 dicembre 2011 su www.ansa.it

Banche: Eba, possibile credit crunch
Enria a Der Spiegel, istituti non siano troppo avversi a rischio

Read More

Imprese e Banche :impieghi bancari scaduti -Ecco l’accordo!

Nell’articolo precedente abbiamo parlato della restrizione che ci sarà da gennaio 2012 per le imprese sugli impieghi scaduti.

 

Per mitigare l’effetto dei più ristretti termini come si apprende dal sito dell CONFAPI il 23 novembre è stato firmato il Protocollo d’intesa “Comunicazione alle imprese sull’entrata in vigore dei nuovi termini per la segnalazione degli sconfinamenti bancari (past due)” .
Hanno aderito all’accordo Abi, Alleanza delle Cooperative italiane, Assoconfidi, Confagricoltura, Confedilizia, CIA, Coldiretti, Confapi, Confindustria e Rete Imprese Italia.

Read More

Stretta sulla liquidita’? Da gennaio 2012 attenti agli sconfinamenti!

Ciao riprendo un articolo pubblicato sul Tirreno il 24-11-2011 dal titolo «Banche, stretta sulla liquidità» , nel quale  ho tracciato la situazione finanziaria come è percepita da una buona fetta di aziende nel mio territorio.

” MASSA. Crisi di liquidità delle aziende sempre più profonda.

Read More