Pianificazione aziendale

Come faccio a sapere quanto devo fatturare per coprire tutti i costi e cominciare a guadagnare?

Una delle domande che frequentemente mi fanno gli imprenditori è:

“Come faccio a sapere quanto è il minimo che devo fatturare per non andare in perdita e cominciare poi a guadagnare? “

Clicca sotto per vedere il video .

 

Read More

Come avvicinarsi alla Pianificazione Aziendale con delle citazioni !

Ogni impresa può continuare a sopravvivere rincorrendo o sottostando all’andamento delle variabili di mercato.

L’azienda che invece intende diventare protagonista deve essere padrona delle proprie scelte, governando la sua
attività con decisioni strategiche che si basano su un insieme di informazioni e sulla loro interpretazione e analisi.

Solo così l’imprenditore può arrivare a una gestione consapevole dei comportamenti della sua società.
Se l’impresa subisce gli eventi, invece, questi si troverà ad annaspare e a non poter prendere liberamente le proprie decisioni.

La direzione aziendale in questi casi sarà costretta a distrarsi dall’obiettivo principale del suo business per dedicarsi al risanamento dell’esercizio.

La pianificazione accompagna e porta molti imprenditori a modificare il proprio sistema di gestione e ad affrontare il lavoro ponendo le basi, a priori, degli obiettivi aziendali da raggiungere.

(Fonte “La pianificazione Aziendale “ di Patrizio Gatti-Bruno Editore )

 

pianificazione-economica-finanziaria-budget-aziende

 

Read More

Quando fai Il Business Plan stai attento a tutti i costi aziendali !

“Ci si può “lanciare nel vuoto “ ma si rischia una caduta rovinosa. Gli imprenditori di successo sono, di norma, coloro che si sono presi il tempo per valutare tutti gli aspetti del loro business e hanno messo a punto precisi piani per il loro futuro.” Linda Pinson e Yerry Jinnett – Dal libro:”Il Business Plan”

 

Guarda l’articolo in video:

 

 

Read More

Per la strategia aziendale come può essere utile il Break Even Point ?

Come può essere utile il Break Even Point per la strategia dell’azienda? Guarda il video :

 

Read More

Ma Come con il Controllo di Gestione ci si puo’ emozionare ? Buon Natale 2016 !

“Ricorda, se non riesci a trovare il Natale nel tuo cuore, non potrai trovarlo sicuramente sotto un Albero ” (Charlotte Carpenter).

 

 

Ciao , volevo farTi gli auguri :

a Te che leggi gli articoli del mio blog,  a Te che sei iscritto alla mia Newsletter,  a Te che hai letto un mio ebook o hai ascoltato un mio videocorso,  a Te che sei oppure sei stato mio cliente , o semplicemente stai passando da qui anche solo per un attimo.

Già , … oggi invece di scrivere articoli sul controllo di gestione, sull’organizzazione aziendale, sull’analisi di bilancio o sulla pianificazione aziendale , sto ascoltando canzoni natalizie.

In questo clima natalizio riesco solo a scrivere questi saluti, poiché ho ricevuto delle bellissime frasi di auguri da parte di alcuni miei amici /clienti , molti dei quali conosciuti online proprio grazie al Controllo di Gestione .

Cosa c’è di speciale?

 

Read More

Da Basilea 2 a Basilea 4 : Dalle porte in faccia, al cambio di direzione di alcune aziende verso le Banche!

Mentre stavo mettendo a posto alcune scartoffie , mi è ricapitato in mano un articolo del quotidiano “ La Nazione “ pubblicato nell’ottobre 2006, dove appare una mia intervista dal titolo “ Accesso al credito soltanto per meriti “.

Ho riletto l’articolo , e sono ritornato indietro di dieci anni . Ho cercato di leggerlo con distacco e devo dire che alcune cose si sono avverate e si sono rivelate corrette, ma altre invece si sono svelate poco realistiche , in quanto non è stato applicato dal sistema bancario ciò che avevo studiato e ascoltato in alcuni corsi di formazione , ed era ciò che credevo a quel tempo.

Sinceramente non prevedevo gli effetti devastanti della crisi e il comportamento discutibile che hanno applicato le Banche nei confronti delle imprese e soprattutto dei piccoli imprenditori e piccoli professionisti, chiudendo loro nel momento del bisogno, le porte in faccia, spesso contribuendo a portarli alla rovina.

Si, proprio a quegli imprenditori e quei professionisti che prima del 2008 venivano corteggiati dai funzionari bancari per aprire i conti sbf, anticipi, i fidi e i finanziamenti, sono stati invece scaricati nel peggiore dei modi quando sono diminuiti i fatturati e sono fioccati gli insoluti.

Read More

Ebook Gratuito “Storie di Controllo Aziendale” di Patrizio Gatti !!!

Finalmente oggi dopo giorni di elaborazione , ho pubblicato  il mio ebook “Storie di Controllo Aziendale“.

E’ un ebook di 100 pagine che riunisce venti post da me pubblicati sul controllo di gestione aziendale nei miei blog e su Linkedin Pulse.

 

Perché “Storie di Controllo Aziendale” ?

Read More

Perchè non inventiamo un Controllo di Gestione che ci faccia aumentare i Ricavi ?

Prima di guarire qualcuno, chiedigli se è disposto a rinunciare alle cose che lo hanno fatto ammalare.” Ippocrate

 

 Il titolo del post è provocatorio o strano, ma non sarebbe davvero male sia per le imprese che per i consulenti, che farebbero un sacco di contratti, se il il fatto di applicare il Controllo di Gestione facesse aumentare il fatturato .

Perchè questo post?

Perchè vorrei porre l’attenzione su alcuni dei benefici del controllo di gestione e su cosa invece non può invece dare.

Inoltre, perchè ultimamente mi sono sentito nuovamente dire da un responsabile aziendale che il controllo NON SERVE A NIENTE , perchè farlo non fa aumentare i ricavi , quindi per questo motivo a Lui non interessava.

Ti posso assicurare che in anni ed anni di controllo non è la prima volta che mi capita una considerazione del genere.

Read More

Davvero anche se aumenta il fatturato può diminuire la liquidita’? E con la Banca?

Una piccola azienda metalmeccanica formata da 2 soci, 2 collaboratori ed un amministrativo part time, si è trovata negli ultimi mesi ad aumentare il fatturato in maniera importante per circa un 45% rispetto al precedente periodo. Per far fronte al picco di fatturato l’azienda ricorre ad assunzioni a tempo determinato ed a collaborazioni esterne.

Al continuare dell’aumento del volume d’affari , vengo chiamato dall’Amministratore che mi dice che,

anche se  l’azienda avesse incrementato il fatturato, non riesce a far fronte ai pagamenti dei fornitori cosa che prima, quando le cose andavano peggio, riusciva regolarmente a fare .

Dopo aver valutato la questione noto che l’azienda, che continuava ad avere tanto lavoro, era economicamente sana ed aveva margini economici buoni, anzi migliori degli anni passati.

L’impresa aveva il problema di non essere finanziata adeguatamente poichè aveva preso delle commesse con grandi imprese, che sicuramente avrebbero pagato, ma con tempi lunghi spesso superiori ai 120-150 giorni.

Read More

Quali gli effetti collaterali del Capitale Proprio Negativo nelle Snc, Sas e Ditte Individuali?

E’ venuto da me l’Amministratore di un piccola azienda una società di persone, una Snc, un po’ preoccupato.

L’imprenditore di cui stiamo parlando  è una persona conosciuta e nota per la sua puntualità e serietà sul lavoro.

Egli mi ha raccontato che la sua azienda si è sempre dimostrata molto corretta nei confronti sia della banca che dei fornitori ed ha sempre onorato le scadenze.

Unica leggerezza, riconosce il titolare, è stata di essersi affidato ad una sola banca.

E’ diventata consuetudine da anni ormai , che nell’ ultimo trimestre dell’anno, la banca proponeva all’azienda un finanziamento rimborsabile in 12 mesi, che doveva servire per pagare le tredicesime e l’acconto delle tasse.

 

Read More