Pianificazione aziendale

Intervenire sui costi variabili ? Forse e’ meglio che agire su altri costi…

Il titolare di una piccola azienda mi ha richiesto di implementargli un sistema di budgeting , per fare in modo di avere sotto controllo oltre la gestione a consuntivo, anche quella a preventivo.

Sono stati divisi i costi fissi da quelli variabili per poter trovare il margine di contribuzione (misura che serve per la copertura dei costi fissi).

Una volta trovato il margine di contribuzione e dopo aver quantificato i costi fissi siamo stati in grado di calcolare il break even point.

Read More

Break Even point: come posso raggiungerlo piu’ in fretta?

Mentre stavo elaborando il budget per il 2012 per una impresa manifatturiera, il suo giovane proprietario vedendo che con i ricavi previsti ed i costi fissi preventivati non si riusciva a raggiungere il Break Even Point , mi fa notare che sarà difficile aumentare ulteriormente i ricavi previsti viste la contrazione generale del mercato nell’anno in corso .

Il giovane imprenditore mi chiede :” Come mai il Punto di Pareggio è così alto ? “

Read More

Come usare il Break Even Point per le decisioni in azienda

Come utilizzare il Punto di Pareggio per le scelte aziendali

Sono convinto che il punto di pareggio è uno degli strumenti fondamentali per portare avanti un business pianificato di successo.

Da sempre ne ho sentito parlare e discutere di qualunque suo aspetto, infatti è una delle pratiche più adoperate e dibattute nella gestione economica.

Nonostante ciò , buona parte delle imprese non la considerano o non ne usufruiscono adeguatamente .

Read More

Sistema incentivante con premio ai capi : Attenzione a procurarti l’effetto contrario !!!

Sistema incentivante con premio ai capi nei centri di responsabilita’: Attenzione ad ottenere l’effetto contrario !!!

Il titolare di un’impresa che produce prodotti diversi in vari centri di costo, mi raccontava che ha voluto provare un sistema di incentivazione sui centri di responsabilità per i capi reparto se riuscivano a produrre diminuendo le spese di produzione minimo di un 4% .

Read More

Il budget di cassa per migliorare la gestione monetaria dell’impresa!

Come migliorare la gestione monetaria con il budget di cassa

Una piccola impresa metalmeccanica dall’inizio del 2010, per pagare le scadenze, si trova a farsi anticipare dalla banca tutto il fatturato del mese. In pratica si trova a rincorrere i fatturati.

Da un punto di vista di merito creditizio avendo sempre avuto un buon comportamento col sistema bancario , l’impresa ha rating (punteggi) abbastanza buoni.

Read More

“La Pianificazione Aziendale” : Il nuovo ebook di Patrizio Gatti !

Ciao, è con molto piacere che ti presento il mio nuovo Ebook “La Pianificazione Aziendale” Edito da Bruno Editore Casa Editrice Leader per gli ebook per la formazione in Italia .

 

La Pianificazione Aziendale è uno strumento strategico di fondamentale importanza. Eppure,spesso è anche il primo che viene a mancare nelle piccole e medie imprese.

Anche senza pianificazione ogni impresa può andare avanti più o meno bene rincorrendo o sottostando all’andamento delle variabili di mercato.

Read More

La Pianificazione e il budget per ottimizzare la tua attivita’

Il progetto non è nulla, ma la pianificazione è tutto
Dwight D. Eisenhower Ex presidente degli Stati Uniti d’America –

E questo è vero sia per le imprese che per le battaglie .

E’ sempre possibile beneficiare di una buona pianificazione sia a lungo termine che con altri strumenti a breve .

Lo scopo della pianificazione aziendale è ottimizzare la propria attività: entrate ed uscite pianificate, una migliore gestione, lavoro di squadra, collaborazione, monitoraggio dei risultati anche per arrivare a migliorare le produzioni .

Read More

Come non dovresti produrre per il magazzino!

Un’azienda di produzione con circa 40 dipendenti mi ha incaricato di effettuare una analisi di bilancio con il calcolo degli indici e dello scoring finanziario .

Da anni l’azienda produce una certa quantità di componenti ed ha sempre avuto i magazzini con un numero sufficiente di prodotti per soddisfare le esigenze della clientela.

All’azienda non mancava l’utile finale netto anzi, questo è sempre stato congruo con il fatturato.
Negli ultimi 2 anni tuttavia c’è stato un guadagno in parte dovuto ad un aumento sproporzionato della produzione di prodotti che giacciono in magazzino.

Read More

Ma Come Aumentare l’utile netto non signifca sempre migliorare il rating?

Ma come, gli utili netti più alti possono darci rating ed indici peggiori?



Ciao oggi ti voglio raccontare un episodio relativo ad una analisi che ho fatto ad una piccola azienda circa 7 giorni fa, anche con l’ausilio del software Top Value .

L’imprenditore mi ha chiesto di analizzare la sua impresa ,chiedendomi come mai ha avuto più utile nel 2010 avendo diminuito il fatturato ed essendo consapevole che le spese fisse erano rimaste grossomodo quelle dell’anno precedente .

Read More

Come fare per non perdere l’attenzione nel controllo della gestione aziendale?

 

Come non perdere il controllo economico- finanziario dell’azienda



Nel marzo 2011 ho avuto un colloquio con il responsabile amministrativo di una piccola azienda che mi ha contattato per avere un parere sulla tipologia di finanziamento da richiedere per affrontare un investimento importante.

L’Azienda del settore metalmeccanico con circa 35 dipendenti da qualche anno ha cominciato ad analizzare i dati aziendali tramite alcuni strumenti del controllo di gestione coadiuvato da report mensili sull’andamento economico e finanziario.

Read More