Se non credi tu nella tua azienda e non metti le firme,perche' dovrebbe crederci la banca?

Secondo me ci sono ancora troppe distanze tra Imprese e Banche, la strada è ancora lunga….

distanti-banche-imprese-garanzie

La domanda che si pone il bancario,talvolta anche logica,  che è sempre andata di moda ma ora sembra  andarlo ancora di più , è:
Se non  credi tu nella tua azienda e non vuoi mettere le firme perchè dovrebbe crederci la banca?

Le imprese accusano le banche di non aiutarli nei momenti di bisogno  , e questo come si fa a non dare loro ragione?

Le banche dal canto loro si sentono forti vantando il fatto che della crisi grazie alla loro capacità di dare il credito hannno retto il colpo .

A questo però aggiungerei anche, quanto detto dal Ministro Tremonti intervenendo alla festa nazionale del Pdl ,

Fonte www.Asca.it  Milano, 26 set :
”Gli italiani sono stati taglieggiati con commissioni mostruose dalle banche che anziche’ fare i derivati se la sono presa con i riasparmiatori”.

Comunque ,adesso  sentendo vari pareri nei vari uffici fidi ,sembrerebbe che se fino ad oggi gli Istituti hanno chiesto le garanzie da ora in poi sarà anche peggio .

Un esempio reale :

Una S.r.l. capitalizzata con buoni rating chiede un finanziamento –

La Società ottiene  la delibera di un consorzio fidi con garanzia primaria al 60%  del totale finanziato .

La Banca vuole ugualmente la fideiussione personale dei soci del 100% dell’importo.

A questo punto i soci rifiutano di fare il finanziamento  e da parte del funzionario di riferimento arriva la classica domanda  del titolo di questo post.

E qui si assiste a chi ha la forza di rinunciare ai finanziamenti e chi invece deve accettare tutto ciò che gli viene chiesto.

Ora , almeno a sentire qualche parere di chi lavora negli Istituti di credito ,  se alle Società a Responsabilità Limitata spesso veniva dato credito anche senza garanzie  grazie ai buoni  rating , ora occorrerà pensare che  le banche  vorranno sempre più le fidejussioni  personali , facendo quindi “svilire” anche il ruolo delle  S.r.l.

E Tu cosa ne pensi , sei d’accordo?, sei contrario ? ,  fammi sapere il tuo parere

===========================================

Ti è interessato questo articolo?

Ricevi i continui aggiornamenti sulla gestione aziendale Iscrivendoti gratuitamente alla nostra Newsletter

Iscriviti subito e ricevi anche un Omaggio

Nome:
Email:
Rispettiamo la tua privacy e detestiamo lo spamming quanto te: il tuo indirizzo non sarà comunicato, ceduto o prestato a NESSUNO. Ogni e-mail di aggiornamento conterrà un link da cui potrai cancellarti facilmente e con un solo click.
Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi del T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).

===========================================


Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

Diventa Fan su Facebook alla ns. pagina “Mondo d’impresa “

Patrizio Gatti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Clicca qui per avvertirmi di successivi commenti tramite e-mail. You can also subscribe without commenting.

Comments links could be nofollow free.