Posts Taged diminuzione-liquidita

Come mai che, anche se aumento il fatturato, diminuisce la mia liquidita’?

Perché, la mia impresa ha aumentato il fatturato ma non riesco a pagare puntualmente i miei debiti ?

Anche se sembra un controsenso, nelle imprese, molto spesso la liquidità diminuisce con l’aumentare del fatturato.

Perchè?

Prova a guardare il video e fammi sapere cosa ne pensi.

 

 

 

 

Read More

Stretta sulla liquidita’? Da gennaio 2012 attenti agli sconfinamenti!

Ciao riprendo un articolo pubblicato sul Tirreno il 24-11-2011 dal titolo «Banche, stretta sulla liquidità» , nel quale  ho tracciato la situazione finanziaria come è percepita da una buona fetta di aziende nel mio territorio.

” MASSA. Crisi di liquidità delle aziende sempre più profonda.

Read More

Per non pregiudicare la liquidita'? Cerca di avere sempre le spalle coperte!!!

Come  non compromettere la liquidità aziendale


L’ultima settimana di ottobre 2010  sono stato contattato da un imprenditore del settore commercio  per esaminare la situazione finanziaria della sua impresa.

L’azienda in effetti è indebitata soprattutto a breve termine con scoperti di conto corrente .

L’imprenditore mi dice che la  sua ditta è arrivata a questa esagerazione di indebitamento per acquisti errati di magazzino ,infatti   per pagare tutti i fornitori aveva utilizzato gli scoperti di conto corrente bancario.

Read More

Piccola impresa:aumenta il fatturato,diminuisce la liquidita'!!E la banca?? Prima Parte

Indici economici buoni- Scarsa liquidità – La storia di una piccola azienda che chiede credito Bancario.


aumento-fatturato-indici-economici-buoni-mancanza-liquidita

Una piccola società di persone, azienda metalmeccanica formata da 2 soci, 2 collaboratori ed un amministrativo part time, si è trovata tra la fine del 2008 e la metà del 2009 ad aumentare il fatturato in maniera importante per circa un 40% rispetto al precedente periodo.

Vengo chiamato  verso l’inizio di giugno 2009 e mi viene detto che, nonostante che l’azienda avesse incrementato  il fatturato, non riesce a far fronte ai pagamenti dei fornitori.

Dopo aver valutato la questione noto semplicemente che l’azienda, che continuava ad avere tanto lavoro, era economicamente sana ed aveva margini economici buoni, anzi migliori degli anni passati.

L’impresa aveva il problema di non essere finanziata adeguatamente poichè aveva preso delle commesse con grandi imprese, che sicuramente avrebbero pagato, ma con tempi lunghi spesso superiori ai 120 giorni.

Da notare che la clientela avrebbe pagato esclusivamente con bonifico bancario perciò non si potevano fare ricevute bancarie per smobilizzare i crediti.

Read More